01 lug 2012

Wideoclassifica #9: Top 10 National Anthems

7 commenti
Ed eccoci alla nuova puntata della nostra beneamata Wideoclassifica, in queste notti Europee ho notato solo una cosa più bella delle partite in sè e delle donzelle sugli spalti e sono gli inni nazionali, composizioni musicali spesso dimenticate che insieme alla bandiera rappresentano ciò che di più profondo una nazione ha da offrire.

Gli inni, sinfonie sonore scritte e musicate quando le nazioni si potevano ancora chiamare tali, quando lottavano per la libertà o per qualsivoglia ideale proprio cercando anzitutto l'indipendenza e la sovranità nazionale.
Tutti da rispettare perché pura espressione dei popoli ....

Purtroppo fare una classifica dei soli inni europei mi sembrava riduttivo e così ho voluto farla di tutti gli inni nazionali del mondo, e come spero abbiate capito attraverso l'enfasi che metto sulla parola nazionale non avrete di che stupirvi se alcuni inni non saranno presenti, primo fra tutti l'inno europeo (bellissima sinfonia) ma purtroppo non rappresenta nulla ...

Ma diamo fiato alle trombe, portiamo la mano sul petto e cantiamo tutti insieme per onorare ognuno la propria nazione.

P.S.: Il comunismo fa schifo, ma almeno una cosa la sapevano fare .... scrivere inni






10) O Canada - Canada National Anthem 
Words: Théodore Robitaille - Music: Calixa Lavallée 
1980 (de jure)



9) The Star-Spangled Banner - USA National Anthem 
Words: Francis Scott Key - Music: John Stafford Smith
1931 (de jure)



8) A Portuguesa - Portugal National Anthem
Words:  Henrique Lopes de Mendonça - Music: Alfredo Keil
1911 (de jure)



7) Il Canto degli Italiani - Italy National Anthem
Words: Goffredo Mameli - Music:  Michele Novaro
2005 (de jure)



6)  God Save the Queen (King) - United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland National Anthem
Words: Unknown - Music: Military March
1745 (de facto)



5) Das Deutschlandlied - German National Anthem
Words: August Heinrich Hoffmann von Fallersleben - Music: Joseph Haydn
1922 (de jure)



4) Scotland the Brave - Reign of Scotland National Anthem
Words: only instrumental - Music: Ancient Military March
1289-1707



3) La Marseillaise - French National Anthem
Words: Claude Joseph Rouget de Lisle - Music: Claude Joseph Rouget de Lisle
1795 (de facto)



2) Rule, Britannia! - British Empire National Anthem
Words: James Thomson - Music: Thomas Arne
1740-1850




1) Государственный гимн СССР - Soviet Union National Anthem
Words: Sergey Mikhalkov - Music: Alexander Alexandrov
1944-1990

7 risposte finora.

  1. Knife Thrower ha detto:

    Complimenti davvero un bel lavoro, come sempre ^^

  2. Anonimo ha detto:

    L'inno Scozzese è sbagliato, ecco quello "ufficiale"

    http://www.youtube.com/watch?v=NnKkN-DjXt8

  3. RevivedPicard ha detto:

    Non mi dispiace affatto contraddirti, ma "Scotland The Brave" è l'inno del Regno di Scozia (Annesso all'Impero britannico nel 1707) ... quello che hai linkato te è l'inno non-ufficiale della Scozia, intesa come regione formante il Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, quindi non è da considerarsi inno nazionale poichè la Scozia non è più una Nazione dal 1707 per i suddetti motivi

    P.S.: leggere per favore ....

  4. Aldo ha detto:

    Revived Picard EPIC WIN!

  5. Kasoumano ha detto:

    Caro RevivedPicard,

    quoterò per le parole di wikipedia la prego di leggere:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Inno_scozzese

    Inno scozzese:

    La Scozia non ha alcun inno ufficiale, ma ne ha alcuni non ufficiali: i principali sono Scotland the Brave, The Flower of Scotland e Scots Wha Hae.

    Scotland the Brave è una canzone patriottica scozzese. In un sondaggio online è stata SECONDA a Flower of Scotland come futuro inno ufficiale scozzese. Scotland the Brave è anche la marcia ufficiale del Royal Regiment of Scotland.
    La melodia è originaria del XX secolo.

    The Flower of Scotland

    Per approfondire, vedi la voce The Flower of Scotland.
    The Flower of Scotland è stata composta da Roy Williamson, componente del gruppo musicale folk The Corries, nel 1966.
    È stata scelta come futuro inno ufficiale scozzese in un sondaggio online. Attualmente viene suonata prima delle partite delle nazionali scozzesi di calcio e rugby.

    Scots Wha Hae

    Scots Wha Hae è il terzo inno non ufficiale della Scozia.
    È il meno noto, e, probabilmente, se la Scozia avrà in futuro un inno ufficiale non verrà scelto.

    ecco una patata per il post lungo.
    http://www.agroalimroma.it/car/www/images/frutti/jpg/patata.jpg

Lascia un Commento



 
WideoReviews © 2011 DheTemplate.com & Main Blogger. Supported by Makeityourring Diamond Engagement Rings