02 lug 2012

La morte del Flash... Apple ci aveva visto giusto?!

0 commenti
E' arrivata nei giorni scorsi la conferma dalla stessa Adobe: come anticipato nel novembre 2011, la decisione dell'azienda è quella di non sviluppare più Flash per i contenuti web, in favore di HTML5, più performante, "leggero" e universalmente codificabile. Ora verrà sospeso anche lo sviluppo di Flash per Android e a partire dal 15 Agosto 2012, sarà ritirata la rispettiva applicazione dello store Google Play per le App di Android.

Le decisioni in questione sembrano in linea con quanto anticipato ben 2 anni fa da Steve Jobs, in una lettera aperta sul sito Apple: "Pensieri Su Flash". In sostanza egli definiva non più sostenibile tale sistema di Adobe, a causa non solo dei continui crash provocati sulle CPU, ma anche troppo vulnerabile agli attacchi di Malware e Virus, come di fatto è avvenuto su larga scala, proprio dopo la morte di Steve Jobs.




Che apple ci avesse visto giusto già qualche anno fa è innegabile, sicuramente ora tutti gli amanti del flash dovranno rincorrere a gambe levate i loro webmaster per non diventare dei buchi neri in internet.

Lascia un Commento



 
WideoReviews © 2011 DheTemplate.com & Main Blogger. Supported by Makeityourring Diamond Engagement Rings