11 lug 2012

Free to play a pagamento, il futuro?!

1 commenti
Sarà la diffusione sociale di piattaforme come Facebook, Twitter e varie, ma ormai sembra che i giochi che attirino di più siano quelli dove ci sia interazione trai vari giocatori.

"I giochi del passato erano molto più difficili e con una trama molto più curata dei giochi odierni"
Knife
Quando ho cominciato io a giocare era appena cominciata l'era della Playstation e i giochi offrivano oltre ad una trama spettacolare (paragonate a quelle odierne), una difficoltà di gioco assurda. Ogni livello era un rompicapo e per uscirne fuori ci passavi sopra ore ed ore. Invece adesso non è più così. Tutti i giochi sembrano usciti con lo stampino dalla fabbrica, fatto uno li hai fatti tutti.

Un esempio su tutti sono i vari Assassin's Creed che spero (e credo) mi smentiranno con il prossimo titolo. Fatto il primo, fatto tutti gli altri. Niente di nuovo, niente di altamente innovativo, niente di così bello da convincermi che valesse davvero la pena spendere 60€ per il nulla.

Adesso tutti gli smartphone sono stati invasi da questi giochi free con banner sotto (nel migliore dei casi) o con oggetti speciali acquistabili solo con soldi veri. L'ultimo esempio che vi avevo riportato era quello di CSR Racing. Il gioco di per sè è davvero buono. La grafica è decisamente buona, la storia potrebbe anche starci, alla fine è solo un gioco di auto, e i primi 2-3 livelli sono anche abbastanza fattibili. Arrivato al 4° ogni pezzo richiede 60 minuti per la consegna, che può essere agevolata pagando con i gettoni d'oro.

"Siamo disposti a pagare 79$ per avere dei veicoli speciali?"
Knife
Fin qui un semplice metodo per ottenere soldi, che avrei anche capito. Per sbaglio però ho guardato quanto costassero questi gettoni d'oro e.... sentite sentite... per il pacco da 1000 gettoni bisognava sborsare ben 79$. Avete letto bene, 79 dollari per ottenere mille gettoni!! E qui l'illuminazione. Perchè vendervi un gioco a 2-3 € se posso chiedervene 50 dopo?! E tutto questo relativamente ad un'applicazione per Iphone.

Andiamo avanti. Passiamo a NFS World, di cui vi ho già parlato tempo fa. Il gioco sfrutta le mappe dei  precedenti NFS per portarci nel vivo delle derapate e della corsa clandestina ONLINE. L'idea dal loro punto di vista è stata chiaramente geniale. Riciclando le mappe che tutti noi abbiamo amato da piccoli con i vari NFS most wanted etc, ha risparmiato un sacco di lavoro. Così ci viene offerto un gran bel gioco low-cost, gratis. Ora dov'è il trucco?! Il trucco c'è, chiaramente. Il garage dove si modifica l'auto è la zona critica. Infatti finalmente si può modificare tutto, ma chiaramente tutto ha un prezzo e con prezzo intendo in €. Per non parlare dei veicoli speciali.. Se non ricordo male il buon Zanna aveva parlato di qualche centinaio di euro per uno dei veicoli top di gamma, aspettiamo conferme. E più di qualcuno per essere i migliori lo avranno preso. Cominciamo a capire "il trucco"?

"Non sono disposto a pagare 50€ per avere un "PREMIUM" che ho già pagato"
La gentaglia
Bene ora che abbiamo spazzolato cosa ci offrivano e cosa ci offrono questi giochi veniamo allla domanda del post. Questa tipologia di giochi potrà essere la tipologia "del futuro"? Come avrete capito a me stizzisce un po' questa tipologia, dove ogni cosa che vuoi dopo, diventa a pagamento. C'è anche da dire che il comportamento è sicuramente migliore di quello di Battlefield 3 o di Cod MW3, dove, oltre ad aver voluto i miei 60€, me ne hanno chiesti altri 50 dopo, una cosa assurda!

L'idea "del futuro" è di darvi un gioco gratis con la certezza che voi spenderete ben più dei 50€ che avreste speso comprandolo, pensando magari "massi non l'ho pagato, quest'arma posso permettermela". Insomma ovunque guardo vedo soldi finti diventare soldi veri, diablo III e le sue aste a soldi veri, dozzine di giochi con contenuti fighi solo a pagamento. Ma non stiamo parlando solo dei giochi MP.

"Esistono giochi che sono, sono stati e sempre saranno single player"
Rechyrex
Non mi stupirei, infatti, di trovarmi di fronte Leonardo nel prossimo AC che mi dice: "Vuoi un nuovo pezzo dell'armatura?" -> finestra pop-up: "Per il contenuto aggiuntivo pagare 2.59€, si - no ". E la cosa brutta è che questa ipotesi futura non è così remota. Così anche chi non rinuncerebbe ai vari MGS o God of War sarebbe comunque fregato... perchè alla fine come gira il gioco e il mercato lo decidono loro.

Sicuramente no, questo non sarà un futuro così prossimo da farci cominciare a preoccupare. Però imho non credo neanche sia un futuro così lontano, perchè come metodo per estrarre soldi direi che sia assolutamente valido e quindi potrebbe funzionare. Ma tutto ciò sarà da vedere all'uscita delle nuove console, quindi per ora possiamo solo sperare di non veder avvicinarsi questa nuvola nera sull'arte che amo di più, i videogiochi.

Una risposta finora.

  1. Darth Zanna ha detto:

    Questi giochi non sono solo il futuro ma anche il presente, specialmente se si parla di giochi online. Basti vedere il team di League of Legends che è riuscito a creare un colosso videoludico da una MOD di Warcraft e questo metodo di pagamento.
    Anche i Single Player non ne sono esenti, non abbiamo ancora Leonardo che vende pezzi di armatura per soldi ma una ricchissima serie di DLC che vanno a sommare il loro prezzo ad un gioco che di partenza non è Free.
    Bisogna poi distinguere i giochi in cui spendere soldi è fondamentale per poter proseguire la nostra avventura o essere competitivi da quelli che per somme in denaro vendono solamente oggetti estetici. Se la prima categoria è molto pericolosa perché molto spesso porta a spendere cifre ben superiori all'acquisto di un gioco a pagamento, la seconda è la benvenuta purché garantisca un risparmio a tutti gli utenti non interessati all'estetica dei loro personaggi.

    P.S.
    In Need for Speed World è possibile acquistare un DLC da 100 euro per ottenere la Koenigsegg CCX "Elite" Edition, auto che vi rende praticamente imbattibili.

Lascia un Commento



 
WideoReviews © 2011 DheTemplate.com & Main Blogger. Supported by Makeityourring Diamond Engagement Rings