28 gen 2012

Megaupload e Megabox, svelato l'arcano?

0 commenti

Rivalutando la situazione odierna dove vi è sempre più un fuggi fuggi principale verso porti sicuri onde evitare cause e arresti (vedi vari siti esterni), dal web con sempre più ardore sta nascendo l'idea che megaupload abbia chiuso per un motivo più sottile di quello descritto dall'FBI.

Infatti partiamo da una domanda: perchè lui?

Insomma c'erano decine e decine di host online che permettevano di fare ciò che faceva megaupload, la domanda è perchè proprio lui? Una prima risposta è stata data da RevivedPicard in questo suo articolo. Oggi io ve ne voglio dare un'altra, ancora più fine e ancora più malvagia. 

Si sa che la maggior parte dei costi dei prodotti deriva dalle decine di passaggi che devono fare, tra il produttore e noi, i consumatori. Infatti sostengo che 60/100€ per un gioco siano fin troppi e che 25€ per un cd pure. Ma la domanda è, quanto va all'artista di quei soldi?

A questa domanda risponde il creatore di Megaupload, progettando un nuovo mondo detto Megabox. Infatti Kim voleva rendere legale il download di svariate tracce musicali, in accordo con gli autori, che sarebbero stati pagati dal primo (Kim), per la concessione dei diritti.

Non avete capito il nocciolo?

Autore (2€) => Casa discografica (10€) => tasse e altre frottole => prezzo finale: 25€.

Kim ha pensato di ingabularli tutti. Con modalità ancora da definire infatti, aveva proposto ad artisti del calibro di Alicia Keys e Snoop Dogg la sua idea e chissà a quanti altri!

Questi ultimi due avevano creato un video su youtube per sostenere l'utilità di megaupload, che è stato oscurato da niente popodimeno che la Universal Music Group. 


Insomma la faccenda puzza e non poco. Infatti se l'idea di Kim fosse andata in porto, tutte le aziende discografiche (nella peggiore delle ipotesi), sarebbero fallite, perchè gli artisti (chiunque) avrebbero potuto bypassare la casa e arrivare direttamente al pubblico. Questo di sicuro non avrebbe fatto piacere alle varie case che potrebbero aver deciso (di certo i soldi per farlo non gli mancano), di serrare megaupload prima che iniziasse l'era della legalizzazione e del risparmio nostro e guadagno loro (degli artisti!!).

Il tempismo di certo è stato perfetto, ma chissà quali altri motivi stanno dietro alla voglia di terminare un'era.

Lascia un Commento



 
WideoReviews © 2011 DheTemplate.com & Main Blogger. Supported by Makeityourring Diamond Engagement Rings